Spese pazze a Rivoli.

15 settembre 2016 in Articoli

In seguito al post pubblicato su Facebook dal Sig. Sindaco della Città di Rivoli.

https://m.facebook.com/notes/citt%C3%A0-di-rivoli/unoccasione-mancata-/1214508498601340/

Un occasione mancata… per tacere.

Parecchi mesi fa in occasione della discussione sul bilancio avevamo evidenziato come il comune di Rivoli spendesse molto di più di comuni con popolazione simile per tutta una serie di voci.

In particolare le spese per la telefonia e la trasmissione dati erano 300 mila più alte di quelle dei comuni con popolazione simile addirittura 100 mila euro più di Novara che è grande il doppio di Rivoli.

Il sindaco aveva più volte promesso di giustificare queste spese pazze fornendo la documentazione necessaria.

Sono passati i mesi e di quei documenti nemmeno l’ombra ma solo la convocazione di una commissione senza che ci venisse fornito alcun dato l’obbiettivo era proiettare qualche slide!

Non vogliamo offendere l’intelligenza dei cittadini di Rivoli che capiscono benissimo la situazione ma per gli esponenti del PD spieghiamo che una discussione su un argomento che lo stesso sindaco definisce così complesso per la presenza di molte componenti e molte variabili è impossibile se non viene data la possibilità di studiare prima i dati e preparare il contraddittorio altrimenti si tratta solo di uno show del sindaco senza alcuna utilità.

Per altro viene convocata una commissione che per essere valida richiede la presenza di tre gruppi consiliari quando si sa benissimo che sia i moderati componenti la maggioranza che Forza Italia non possono essere presenti perché ancora in ferie di conseguenza anche se il Movimento 5 Stelle fosse stato presente comunque la commissione non si sarebbe potuto tenere.

Quindi anche dal punto di vista puramente politico dilettanti allo sbaraglio.

Ma il problema vero è un altro ad oggi non sappiamo ancora perché abbiamo la “sfortuna” di pagare 300 mila euro più degli altri comuni.

Noi non ci arrendiamo e voi?

Stefano Torrese, capogruppo in Comune del Movimento 5 Stelle

NO !!!!! Al Referendum

11 settembre 2016 in Notizie

MARCO TRAVAGLIO ad Avigliana (TO).

Spettacolo teatrale c/o Auditorium Fassino il giorno 19.09.2016 alle ore 21.

Ci sono ancora biglietti disponibili. Non mancate.

travaglio

 

VIRGINIA RAGGI

11 settembre 2016 in Articoli

 

Su questa pagina abbiamo sempre scritto di Rivoli perché a Rivoli siamo stati eletti e ai cittadini di Rivoli dobbiamo rispondere.

Oggi però facciamo una eccezione perché il clamore mediatico che sta accompagnando i fatti di Roma che coinvolgono il sindaco Virginia Raggi e l’assessore all’ambiente Muraro sta avendo impatto anche qui a Rivoli.

Diverse persone hanno fermato i nostri portavoce ed attivisti per chiedere loro cosa stesse succedendo.

I fatti parlano di un indagine sull’assessore Muraro che non è ancora diventato un avviso di garanzia e non si sa al momento se lo diverrá.

In confronto alle centinaia di condanne di politici del PD questa dovrebbe essere una non notizia eppure tutti i giornali e telegiornali non parlano d’altro.

Perché?

Perché il Movimento 5 Stelle ha messo l’onestá al centro della propria azione politica e ovviamente ogni minima indagine viene ingigantita proprio perché ci si aspetta il massimo da ogni eletto del Movimento.

È giusto così sappiamo che dovremo fare di più è meglio per mantenere la fiducia dei cittadini.

Eppure non siamo perfetti. Nessuno lo é, la differenza dev’essere proprio imparare dagli errori.

Non conosciamo la situazione di Roma anche se immaginiamo possa essere molto difficile e complessa.

Una cosa la possiamo dire. La nostra scelta di presentate prima delle elezioni gli assessori evita di avere i problemi che ha avuto la Raggi.

Guardate cosa sta succedendo a Torino dove il sindaco Chiara Appendino ha presentato la maggior parte degli assessori prima delle elezioni?

Ne sentite parlare? E su tutti i giornali? Eppure dovrebbe perché in questi pochi mesi si sono tenuti già 6 consigli comunali con decine di delibere, ordinanze ed azioni per migliorare Torino.

L’azione di governo della cittá é iniziata immediatamente proprio perché era già pronta la squadra.

Siamo felici di essere stati in qualche modo da esempio.

Siamo convinti che questo dovrebbe essere il metodo di tutti coloro che vogliono amministrare una cittá.

14264078_1233153860057787_6701029968242024244_n

Attentato in Germania.

23 luglio 2016 in Articoli

La Germania colpita dall’attacco al centro commerciale Olympia e al fastfood di MacDonald’s, nel quartiere di Moosach a Monaco di Baviera.

Attivisti e portavoce del M5S Rivoli esprimono vicinanza alle persone coinvolte nei fatti di Monaco di Baviera e condannano ogni vile attentato, ovunque esso venga perpetrato

#prayfortheworld

Comunicato elette M5S sulla Legge 194 (aborto)

18 luglio 2016 in Notizie

Carlotta Rivoli:
Stefano Bongi:
Aborto: donne M5s a Lorenzin, primari non siano obiettori

Donne M5s unite per modificare legge 194

(ANSA) – TORINO, 12 LUG – “A fronte di un preoccupante
aumento di medici obiettori in strutture pubbliche in Italia,
con percentuali che in alcune Regioni arrivano addirittura al
90%, ci uniamo agli appelli di tante associazioni per mantenere
il diritto di decisione e scelta sull’interruzione volontaria di
gravidanza”. Lo afferma un nutrito gruppo di elette del
Movimento 5 Stelle in Piemonte.
“Dopo 38 anni – dicono le pentastellate – la legge 194 deve
essere modificata per garantirne la sopravvivenza. Chiediamo
alla ministra Beatrice Lorenzin una modifica rapida affinché sia
introdotto il principio secondo cui chi diventa primario non può
essere obiettore di coscienza. Oggi come elette e come donne
poniamo l’accento su un diritto troppo spesso negato”. (ANSA).

Il nuovo sindaco di Torino

26 giugno 2016 in Articoli

download

 

Chiara Appendino è il nuovo sindaco di Torino.
I torinesi sono spesso definiti Bogia nen a volte confondendo con il significato letterale della frase, ma il vero significato è essere caparbi, capaci di affrontare le difficoltà con fermezza e determinazione.
Ecco Chiara è cosi caparbia e determinata ed è riuscita far muovere i torinesi che da sempre erano governati dalle stesse persone in un circolo chiuso e autoreferenziale.
Chiara ha aperto porte e finestre e finalmente fatto andar via l’odore di chiuso e di stantio.
Ora non dobbiamo lasciarla sola perché per mantenere quanto promesso dovrà toccare nicchie di potere consolidato che faranno di tutto per fermarla.
Da sola non può farcela con tutti noi si.
Intanto siamo felici che abbia preso da Rivoli una scelta che per primi in Italia avevamo fatto due anni fà, quella di presentare gli assessori prima delle elezioni.
Pensiamo sia un diritto dei cittadini sapere chi ci governerà perché altrimenti si rischia di trovare al posto delle aquile delle galline…
Ma cosa comporterà per Rivoli questa vittoria?
Un grande cambiamento perché Chiara è anche diventata presidente della città metropolitana che rivestirà un ruolo determinante nel futuro prossimo della nostra città.
La città metropolitana ha preso il posto della provincia con competenze sulle infrastrutture, sui trasporti sulla gestione integrata dei servizi.
Con lei parleremo di trasporti e di metropolitana, di raccolta e smaltimento rifiuti di servizi comuni.
A questo punto la giunta di Rivoli non potrà rimanere inerte ma dovrà iniziare a correre per non rimanere indietro.
In bocca al lupo Chiara non ti lasceremo sola.

Stefano Torrese

Agorà in Rivoli.

7 giugno 2016 in Notizie

Movimento Rivoli 5 Stelle Chi Siamo

Buongiorno a tutte/i, il Meet Up #MoVimento5Stelle di #Rivoli martedì 14 giugno dalle ore 21.00 si riunirà all’ area aperta.  Come prima   #Agorà abbiamo pensato il parco di P.za Cavallero , un modo nuovo per raccontarvi chi siamo, cosa facciamo e cosa rappresentano le nostre stelline. Saremo li  per confrontarci con voi e rispondere alle domande sul nostro operato.  Un nuovo modo di comunicare e  fare  polis  in  maniera  trasversale  senza strutture e preconcetti. Vicini alla gente!
Ti aspettiamo #DaiVoceAiTuoiDiritti.

Ps. A breve ripartiremo con l’ iniziativa ” un caffè coi consiglieri “, in tanti ce lo state chiedendo: dateci le vostre disponibilità e organizzeremo le serate.

COMUNICATO STAMPA : Amsterdam chips

21 aprile 2016 in Comunicati Stampa

 

Comunicato Stampa Movimento 5 Stelle Rivoli

 

La catena di patatine fritte Amsterdam Chips ci ricasca.  Dopo gli slogan sessisti coniati in occasione dell’apertura del punto vendita di Rivoli “Mordi la patata” e “Oggi ve la diamo gratis”, ora conia un nuovo slogan per il lancio di una nuova salsa.

“STUPEFACENTE NUOVA SALSA CANNABIS”, così riporta il sito dell’azienda, riportando come logo la tipica foglia della “cannabis”.

Visto che l’utenza comprende ragazzi e adolescenti in età scolare, riteniamo che messaggi del genere siano fortemente diseducativi ed ingannevoli.

Infatti pare chiaro che associare nome e immagine della cannabis ad una salsa che non ne contiene il principio attivo (THC, il cui consumo è espressamente vietato e sanzionato dal DPR 309/90) potrebbe portare all’idea che questa sostanza non produca effetti nocivi.

Mentre studi clinici hanno evidenziato come la cannabis sia una sostanza che, se usata in maniera incontrollata e inconsapevole, può causare gravi danni alla salute.

Chiediamo quindi all’azienda di considerare sempre l’effetto che la pubblicità ha sulle giovani menti e di ponderare l’uso di parole e immagini in modo che non siano equivoche!

Movimento 5 Stelle Rivoli

COMUNICATO STAMPA: razionalizzazione plessi scolastici.

20 aprile 2016 in Comunicati Stampa

 

Gli spettri del passato a volte ritornano. Dopo un primo tentativo del 2012, la Giunta Dessì, per mano dell’Assessore alla (d)istruzione Franca Zoavo, ci riprova.

Ricorderete, infatti, che le vibranti proteste dei genitori della Scuola Elementare “Gianni Rodari” obbligarono l’Amministrazione comunale di Rivoli ad avviare un processo volto ad individuare una migliore razionalizzazione dei plessi scolastici.

Al tavolo, avviato nell’aprile 2012, presero parte i Dirigenti scolastici, Rappresentanti dei genitori, Rappresentanti dei comitati di quartiere, Rappresentanti di alcuni gruppi consiliari ed i tecnici comunali.

La giunta, dopo averle valutate, nel 2012 ha assunto una decisione politica che prendesse spunto delle riflessioni “Condivise e Partecipate” di tutte le parti in causa.

Certe scelte, sempre dolorose, non possono e non devono costituire una imposizione dall’alto ma devono essere condivise e spiegate nel merito, per un dovere di trasparenza amministrativa, ai cittadini.

Ora, con una mera comunicazione via mail inviata dall’Assessore Zoavo alla Dirigente Scolastica dell’IC Levi, si invitano i genitori del plesso “Neruda”  ad un incontro che si terrà sabato prossimo alle ore 11:00 presso la Sala Giunta del Comune.

Nella giornata del 20.04.2016 alle ore 18:00 in via dora Riparia 4 si terrà, invece, la seduta PUBBLICA della III^ Commissione consiliare proprio sul tema della “Razionalizzazione dei plessi scolastici”.

Il gruppo consiliare del M5S Rivoli invita tutti gli interessati (istituzioni scolastiche, genitori, comitati di quartiere) a presenziare alla riunione della commissione

Comunicato stampa sul referendum del 17 aprile.

13 aprile 2016 in Comunicati Stampa

Il M5S di Rivoli lancia a tutti i cittadini un appello al voto e alla partecipazione al referendum popolare abrogativo sulla durata delle concessioni per l’estrazione di idrocarburi in mare che si terrà domenica dalle ore 7 alle ore 23.

Il nostro invito è che il 17 aprile i cittadini rivolesi si rechino alle urne e votino sì. Domenica non si può stare a casa. Il referendum chiama i cittadini a dare una risposta al governo su un tema caro al Movimento 5 Stelle: lo sfruttamento del nostro territorio e soprattutto la scelta di quale futuro costruire per l’Italia.

Il tempo delle fonti fossili è scaduto. E’ ora di intraprendere la strada delle rinnovabili perseguendo un modello energetico alternativo. E’ ora dare un segnale al governo, alle prese con il ‘caso trivellopoli’.

Votare è un diritto del cittadino. Domenica non perdiamo l’occasione di far sentire la nostra voce.