MERCATO DEI PORTICI. IL PD BOCCIA LA MOZIONE PER RISOLVERE IL PROBLEMA DEL MERCATO.

25 febbraio 2016 in Articoli, Comunicati Stampa

MERCATO DEI PORTICI. IL PD BOCCIA LA MOZIONE PER RISOLVERE IL PROBLEMA DEL MERCATO.

Ieri sera il PD ha bocciato la nostra mozione tesa a risolvere il problema del mercato del Mercoledì dei Portici.

In breve il mercato era stato spostato dal piazzale dei portici in seguito ad una sentenza che aveva condannato il comune per i danni alla copertura della piazza.

Il comune era ricorso all’assicurazione che aveva coperto l’intera somma pagata.

Peccato che la denuncia all’assicurazione era stata fatta in ritardo col risultato che il comune è stato condannato in appello a pagare l’intera somma oltre le spese legali per un debito fuori bilancio di oltre 100 mila euro.

L’amministrazione comunale non aveva fatto ricorso contro la sentenza e per questo motivo ora non vuole permettere agli operatori di tornare dove devono cioè sul piazzale dei portici.

Nella nostra mozione si proponeva anche un alternativa.

Ieri gli operatori presenti hanno potuto costatare che non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire infatti l’intenzione della giunta è quella di spalmare il mercato da via Piol a piazza Principe Eugenio.

Il risultato la chiusura al traffico e al parcheggio di Via Rombò, Piazza Martiri della Libertà, Piazza Principe Eugenio Via Vittorio Veneto,

In questo modo verranno danneggiati oltre agli operatori del mercato anche i cittadini e le attività del centro storico.

Un progetto assurdo con gravissime ricadute sulla viabilità.

Siamo ancora in tempo a fermare questo scempio!

FB_IMG_1456434461686