CISA: poca trasparenza.

10 maggio 2017 in Notizie

CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA CONSORTILE DEL CISA PREVISTA PER IL GIORNO 28.04.2017 PUBBLICATA SULL’ALBO PRETORIO DEL COMUNE IN DATA 09.05.2017
Nonostante lo Statuto del Consorzio Socio-Assistenziale sia molto esplicito a riguardo, prevedendo la pubblicazione delle convocazioni dell’Assemblea consortile sull’albo pretorio del CISA e del comune ove lo stesso ha sede (ovvero Rivoli) nei cinque giorni precedenti, anche questa volta non sono riusciti a rispettarlo.
La lettera datata 21.04.2017 relativa alla convocazione dell’Assemblea prevista per il giorno 28.04.2017 è stata pubblicata correttamente sull’Albo Pretorio del Cisa (vedaso http://www.cisarivoli.it/convocazione-assemblea-consortile…/ ) ma è stata inviata ai Messi Comunali del Comune di Rivoli unicamente in data 09.05.2017 (vedasi https://secure.comune.rivoli.to.it/al…/albopretorio/Main.do… )
Prima o poi ce la faranno a fare tutto bene.
Noi nel frattempo non ci stancheremo di segnalare tale difformità agli organi preposti, ovvero all’ANAC ed al Responsabile Anti-Corruzione della Regione Piemonte, come già fatto per l’Assemblea cconsortile prevista per il giorno 28.03.2017 ( vedasi https://www.facebook.com/Rivoli5Stelle/posts/1492303174142853 )
Perchè abbiamo scritto ad ANAC?
Continua a leggere questo articolo →

Metropolitana: verità sullo stato dei fatti

15 aprile 2017 in Notizie

Accorpamento CISA – CISAP

23 marzo 2017 in Comunicati Stampa

COMUNICATO STAMPA

 

ACCORPAMENTO CISA/CISAP GIA’ TUTTO DECISO?

Tra dicembre 2016 e gennaio 2017  la maggioranza nei Comuni di Rivoli, Collegno e Grugliasco  ha votato in consiglio una delibera di indirizzo che avviava il processo di unificazione o accorpamento dei consorzi socio assistenziali Cisa /Cisap. I consiglieri del Movimento 5 stelle hanno da subito espresso le loro perplessità sui tempi e i modi di gestione dell’operazione, cercando di vederci chiaro su quali fossero realmente i vantaggi per i cittadini e quali i costi per le amministrazioni.

L’amministrazione rostese ha accolto favorevolmente i nostri emendamenti, già bocciati a Rivoli , che chiedevano di poter conoscere preventivamente i parametri di valutazione con dettagliata relazione che potessero portare la decisione di confluire in un consorzio o nell’altro  e di rendere vincolante  un piano di costi e benefici al proseguio dell’operazione stessa.

I consiglieri del Movimento 5 stelle di Collegno ritengono che il consorzio sia una forma superata di gestione dei servizi socio assistenziali, che potrebbero benissimo essere coordinati tra Asl e comune direttamente, evitando sovrapposizioni .

Continua a leggere questo articolo →

Discriminazioni.

23 marzo 2017 in Comunicati Stampa

COMUNICATO STAMPA

Torino, 23 marzo 2017

AFFITTO NEGATO AD UNA COPPIA GAY, TREVISAN: “LE LEGGI NON BASTANO, OCCORRE UN CAMBIAMENTO CULTURALE”

“Speravamo di non dover più commentare notizie del genere, ma, evidentemente, c’è ancora molta strada dare fare per garantire a tutti i cittadini il rispetto dei loro diritti e della loro dignità. La possibilità di affittare un appartamento convivendoci con chi si vuole, nel rispetto ovviamente delle regole della civile convivenza, mi sembra un diritto fondamentale”: è questo il commento diCarlotta Trevisan, Consigliera metropolitana delegata ai diritti sociali, parità e Welfare, alla notizia dell’affitto di un appartamento negato ad una coppia gay torinese.

“Le leggi come quella sulle unioni civili sono importanti, – aggiunge la Consigliera Trevisan – ma è un cambiamento culturale quello di cui ha bisogno il nostro Paese, anche e soprattutto tra le giovani generazioni. I cittadini e le associazioni che difendono i diritti civili devono trovare nelle istituzioni ascolto e condivisione. La formazione e l’educazione sono fondamentali per garantire il rispetto dei diritti e della dignità delle persone. La Città Metropolitana, così come gli altri Enti locali, ha lavorato e lavorerà in questa direzione”.

NO TAV

18 marzo 2017 in Comunicati Stampa

trivella_rivoli.png

Trivelle TAV in azione da ieri mattina in via Rivalta a Rivoli (TO). Le macchine hanno iniziato a eseguire i primi carotaggi in una zona dell’area metropolitana di Torino. Adesso anche i cittadini non residenti in Valsusa dovranno comprendere che quest’opera avrà un forte impatto anche sul loro territorio. Anche Rivoli avrebbe bisogno sicuramente di altri tipi di interventi come la messa in sicurezza delle scuole, potenziamento dei servizi sanitari e rilancio di turismo e cultura con la valorizzazione delle eccellenze locali a partire dal Castello di Rivoli.

A questo punto aspettiamo di vedere quale posizione prenderà l’amministrazione Rivolese interessata in prima battuta da questa nuova fase progettuale.

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte
Ivan Della Valle, Deputato M5S
Gruppo Consiliare Movimento 5 Stelle Rivoli (TO)

Meetup a Rivoli

12 marzo 2017 in Senza categoria

RIUNIONE SETTIMANALE DEL MEET UP DEL MOVIMENTO 5 STELLE DI RIVOLI.

Come ogni lunedì portavoci ed attivisti del Movimento 5 Stelle di Rivoli si riuniscono alle ore 21 presso il locale “Vizi e Sfizi”, sito in corso De Gasperi 71 a Rivoli.

La riunione è pubblica. Siete tutti invitati. Vi aspettiamo.

Democrazia è partecipazione. #sapevatelo

L'immagine può contenere: sMS

Rivoli: pericolo “Processionaria del pino”.

19 febbraio 2017 in Articoli, Comunicati Stampa

SEGNALAZIONE DEL MOVIMENTO 5 STELLE SULLA PRESENZA DI “PROCESSIONARIA DEL PINO” NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI RIVOLI

 

Alcuni nostri portavoce in Consiglio comunale hanno constatato di persona la presenza di “processionaria del pino” all’atezza del civico 155 di corso Francia nel Comune di Rivoli (TO) fronte edificio “GARDENIA BLU” nonché presso il giardino pubblico”Borsellino” sito in via Volturno nel comune di Rivoli.

A fronte di ciò, hanno prontamente segnalato via PEC al Comune ed al Servizio Fistosanitario della Regione Piemonte per l’adozione dei provvedimenti di conseguenza.

Ricordiamo a tutti i cittadini che, al fine di limitare al massimo la diffusione del parassita, è importante che anche i privati intervengano sulle piante di proprietà, o mediante interventi preventivi o, in caso di infestazione, con IL TAGLIO E LA DISTRUZIONE DEI RAMI INFESTATI ENTRO IL 28 FEBBRAIO DI OGNI ANNO, come previsto dall’ordinanza n. 407/2016.  Il Comune dovrà provvederà entro lo stesso termine al taglio e alla distruzione di eventuali rami infestati delle piante presenti nelle aree pubbliche nel centro abitato.

Invitiamo tutti i cittadini a segnalare ulteriori criticità ai seguenti indirizzi:

AL COMUNE DI RIVOLI – DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA’
UFFICIO MANUTENZIONE VERDE URBANO
VIA PEC comune.rivoli.to@legalmail.it
oppure Telefono centralino 0119513300 – Fax 0119513399

ALLA REGIONE PIEMONTE – DIREZIONE REGIONALE AGRICOLTURA
SETTORE FITOSANITARIO E SERVIZI TECNICO-SCIENTIFICI
VIA PEC piemonte.fitosanitario@regione.piemonte.it
oppure tel. 011-432.3712 fax 011-432.3710
Giovanni Bosio tel. tel. 011-4323721 giovanni.bosio@regione.piemonte.it

MILLERIVOLI: la società partecipata del Comune di Rivoli in liquidazione.

14 febbraio 2017 in Articoli, Notizie

1)

Questa è la tabella degli incassi del parcheggio ex – Elcat sulla cui base il perito nominato da Millerivoli ha valutato l’immobile 3.075.000,00!

I valori fino al 2015 sono reali dopo presunti.

Notate qualcosa di strano?

Esatto tra il 2024 e il 2025 si passa da 13.500 a 866.781,60 e poi si sale ancora fino a 976.136,86.

La ragione?

Secondo il perito il parcheggio si riempirà per l’arrivo della metropolitana.

Una metropolitana pe la quale in questo momento non c’è neppure il progetto preliminare.

In questo momento si sta lottando per il finanziamento di due fermate del progetto che prevede a compimento l’arrivo fino al Bonadies.

Perchè questa perizia è così importante?

Perchè su questa base il SIndaco Sig Dessi intende comprare da GTT la quota parte del parcheggio, pari al 40%, accollandosi il mutuo che ammonta a 2.200.000,00.

Lo ha annunciato ufficialmente in Consiglio Comunale.

Se voi doveste comprare mettiamo un alloggio da chi fareste fare la perizia?

Dal venditore?

E se il venditore volesse farvela pagare di più motivando l’aumento sula fatto che tra 10 anni potrebbe arrivare la metropolitana voi cosa gli direste?

Qui siamo nella situazione dove la perizia l’ha commissionata il venditore cioè Millerivoli ed è basata sull’ipotesi non confermata da niente che la metropolitana prosegua oltre Cascine Vica.

Per carità tutti speriamo che ciò accada ma possiamo pagare 3 milioni un parcheggio che ad oggi incassa 10 mila euro all’anno?

Voi lo fareste?

Ecco il Sindaco lo sta facendo con i vostri\nostri soldi.

Aiutateci a fermarlo.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

2)

La perizia di Millerivoli per il parcheggio Continua a leggere questo articolo →

Giornata nazionale contro il bullismo.

7 febbraio 2017 in Notizie

Oggi 7 febbraio è la giornata nazionale contro il bullismo. Non restare indifferente, è una piaga che va eliminata.

Città Metropolitana.

30 gennaio 2017 in Comunicati Stampa

(ANSA) – TORINO, 30 GEN 2017

E’ guerra aperta tra centrosinistra e Movimento 5 Stelle nel Consiglio della Città Metropolitana di Torino: gli otto consiglieri della lista ‘Città di Città’ – espressione di Pd e Moderati – hanno abbandonato l’aula per protestare contro la decisione della sindaca Chiara Appendino di “ignorare un atto approvato a maggioranza nell’ultimo Consiglio”, ovvero la mozione contraria all’allestimento del mercato di libero scambio a Ponte Mosca.
“I 5 Stelle procedono come se avesse la maggioranza, cosa che non è, a disprezzo delle regole di democrazia”, è l’accusa del capogruppo di ‘Città di Città’, Vincenzo Barrea. Parla invece di “sceneggiata strumentale”, il vicesindaco pentastellato della Città metropolitana, Marco Marocco, sottolineando che i lavori sono proseguiti “votando diversi provvedimenti utili per i cittadini, vero interlocutore della nostra azione politica”. A mantenere il numero legale il centrodestra, che Marocco ringrazia per “senso di responsabilità”.

http://www.cittametropolitana.torino.it/cms/comunicati/consiglio-metropolitano/i-lavori-del-consiglio-metropolitano-odierno